appunti di vista


ULTERIORI CHIARIMENTI E SPECIFICHE CONSEGNA

lavori-in-corso-2

Viste le revisioni vi ricordiamo inoltre una serie  di informazioni già contenute nei post precedenti.

Per “quelli dello spazio pubblico” la consegna finale sarà così organizzata:

3 tavole A1 montate su poliplat: nella prima tavola è richiesta una planimetria generale in scala idonea utile alla comprensione dell’intervento in scala generale.

book A3 che dovrà contenere l’analisi del luogo e il percorso progettuale di ogni gruppo; con tutti gli schizzi, fotomontaggi, immagini di riferimento, moodboard e tutto ciò che ha vi ha portato alle scelte definitive.

plastico

a_1:500/200 del luogo di intervento

b_zoom sul sistema/arredo in scala idonea. Si consiglia un 1:20 o eventualmente 1:24 data la disponibilità degli omini in questa scala.

scatola modello.

> ci mancano i cd di alcuni di voi:

MARCONIVENTURELLI (avevamo un cd rotto a metà) – GARCIACAVATTONIBARBIERI – RINALDI – BRIGO

se riuscite a consegnarceli mercoledì…

> Gli studenti sotto elencati non hanno consegnato il materiale relativo alla seconda esercitazione:

MARCOLINI –  POINELLIBIGI

Per “quelli dello spazio privato”:

Facendo riferimento al link precedente in cui viene spiegato il contenuto della consegna, vi ricordiamo che la realizzazione della scatola del modello dovrà avere anche il “pezzo speciale” che servirà successivamente alla mostra come banner informativo.

– La scatola contenente il modellino dovrà essere opportunatamente scalata in base alle dimensioni del modello.

– Il book A3 dovrà contenere anche le tavole del progetto ripiegate e nel formato più idoneo ai contenuti.

– Il file di INDESIGN è solo un format! Quindi siete obbligati ad aggiungere pagine! Non fermatevi alle 4/5pg del format.

– Il modello della casa sarà in scala 1:20/24. Potreste anche decidere di farlo in 1:50…attenzione però! Deve essere fatto molto bene ed essendo una scala inferiore è molto più difficile essere precisi. Ricordatevi che dal modellino si deve capire tutto il vostro intervento progettuale.

Manifesto poetico: ogni progetto dovrà essere accompagnato da un testo narrativo che racconta l’essenza e l’anima dello stesso. (non più di una cartellaA4).

Più in generale vi ricordiamo che siete liberi di compiere qualsiasi operazione all’interno della casa, purché sia una scelta giustificata e consapevole. Deve trasparire inoltre dal vostro progetto il legame con la pre-esistenza, con la casa e le sue dinamiche interne.

Annunci

7 commenti so far
Lascia un commento

Domanda… il modello della casa, per quelli dello spazio privato, potrebbe essere fatto anche in scala 1:25???

Commento di Hariadna

Se vuoi usare gli omini che sono in commercio si (esistono solo in quella scale) … ma può scegliere anche 1:20 e creanti delle sagome umane per il plastico.
Oppure può essere anche 1:50 anche se è molto più difficile fare un plastico che abbia anche gli arredi a quella scala.

Commento di appuntidivista

Salve, io devo progettare la water glass house di Kengo Kuma, ma la maggior parte delle foto riguarda il salotto ovale, mentre mancano foto dei prospetti e degli interni…potrebbe consigliarmi delle riviste da consultare?abbiamo già controllato su casabella e domus in biblioteca a castelvecchio ma non c’è nulla. Grazie

Commento di Valentina

Buongiorno, io e la mia collega abbiamo la casa kaufmann di Neutra, date le dimensioni significative dell’edificio che in scala 1:20 verrebbe 2,70m x 1,88m x 46cm volevamo chiedere se era possibile, per quanto riguarda il modellino, evitare di rappresentare la piscina e la rimessa esterna, così da ridurre l’area. Nel progetto cartaceo le due parti mancanti verranno inserite.
Grazie

Commento di marina

Buonasera signori e signore,
io e la mia collega avremmo un problema di fondo:
il nostro modellino di casa Kaufman dell’architetto R. Neutra in scala 1:20 (con base esclusa) verrebbe delle seguenti dimensioni

270 x 200 x 46 cm

Volevamo chiedere, se è possibile, evitare di costruire la piscina e la rimessa esterne, nonostante queste siano state oggetto di ridisegno e siano presenti nel progetto che presenteremo.

Intanto… buona seeeeraaaataaaa!

Commento di Pantera

Salve, è girata voce che l’esame si possa sostenere anche il giorno 29/07. Volevo sapere se è la classica “voce di corridoio” o se invece è una cosa confermata. Grazie!

Commento di GINGER

Grazie della domanda! Mi spiace ma non è confermato 😦
Probabilmente ci sarà un prolugamento dell’appello del 15, perchè non riusciremo a fare gli esami a tutti o per favorire chi si è presentano non al meglio delle sue possibilità; ma che questo prolungamento possa arrivare fino alla data del 29 luglio credo sia davvero improbabile.

Commento di appuntidivista




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: